martedì 23 ottobre 2012

Tutte le battute che mi sono venute in mente mentre raggiungevo la Sicilia a nuoto


Primarie, Renzi a Bersani: "No a cambio regole". Bersani: "Non hai sentito della nuova regola? Non si parla delle primarie". (feat. Rosaria Greco)

Berlusconi resetta il Pdl: ora si riparte da zero. Resusciteranno addirittua Falcone e Borsellino.

"Farò ciò che è utile e giusto per il mio Paese" ha dichiarato Berlusconi puntantosi una pistola alle tempie.

Beppe Grillo ha raggiunto la Sicilia a nuoto per lanciare la campagna elettorale del M5S. Ad un certo punto del tragitto ha iniziato a sentirsi un po' stanco, così Casaleggio ha dovuto tirare leggermente i fili.

Emilio Fede fonda "Vogliamo vivere", il nuovo partito che si presenterà alle elezioni del 2013. Se vincerà diventerà il primo Presidente del Consiglio italiano a procurarsi le troie da solo. 

Fini: "Quello che accadde alla Diaz lo appresi il giorno dopo". In realtà l'aveva saputo subito, solo che per festeggiare quella notte si era preso una sbornia da paura e il giorno dopo non ricordava più niente.

Monti rifiuta un volantino della Lega, contestato dai militanti del Carroccio: "Per scriverlo c'abbiamo messo sei ore".

Scioperi. "Basta lavorare di domenica" hanno dichiarato le commesse in piazza, sorridendo.

Annuncio shock su un volo Ryanair: "Bari città di mafia". Forte imbarazzo da parte dei boss locali.

Disponibili in edizione limitata 100 esemplari di iPhone 5 in oro massiccio. Costano talmente tanto che gli operai per comprarlo sono costretti a fare le rate.

Danimarca, un concorso premia i peni minuscoli con un iPhone 5. In effetti un telefono all'ultima moda è l'ideale da abbinare al Suv.

Russia, bambino di 11 anni trova carcassa di mammuth. Con gli spot de L'era glaciale 4 questa volta hanno davvero esagerato.

Scontri in Gregia, muore un manifestante. Disperati i poliziotti: l'uomo non era straniero.

Alcune di queste battute sono state scritte per Acido Lattico

Nessun commento:

Posta un commento